Arrondissements Parigini: XVII Arrondissement

Il 17° Arrondissement di Parigi si trova sulla Riva Droite della Senna al limite Nord-Ovest della città e confina con i comuni di Clichy, Levallois-Perret e Neuilly-sur-Seine.

Conta una popolazione di circa 161.000 abitanti su una superficie di circa 567 Ha e comprende i quartieri di Batignolles, Épinettes, Plaine de Monceau e Ternes, quest'ultimo considerato uno dei quartieri più eleganti di Parigi. Tutta la zona, però, risulta essere all'insegna del lusso, della moda e della gran classe. Il distretto ha il suo fascino pieno di bei negozi, bar e ristoranti in cui spiccano il Concorde Lafayette, un albergo ricavato all'interno di un grattacielo, ed il caratteristico mercato Marché Poncelet sull'omonima rue Poncelet.

Di seguito un elenco di posti da vedere e luoghi da visitare in questo arrondissement (monumenti, musei, giardini, piazze, strade, ecc.): 

  • Arc de Triomphe de l'Étoile: L'Arco di Trionfo fu eretto per celebrare le vittorie ed onorare le vittime della Francia. Ospita la tomba del milite ignoto ed è anche l'inizio dei famosi viali degli Champs Elysees.
  • Église Saint-Ferdinand-des-Ternes: La chiesa fu commissionata dal re Luigi Filippo nel 1842, anno della scomparsa del figlio Ferdinando Filippo d'Orléans, da cui risale l'origine del nome quando Ternes ancora non faceva parte di Parigi. La vecchia chiesa fu costruita tra il 1842 ed il 1847 ma tra il 1937 ed il 1957, anno del suo completamento, fu rimpiazzata dalla chiesa attuale perchè la precedente era ritenuta troppo piccola.
  • Place de Clichy: Caratteristica piazza circondata di ristoranti e negozi e per questo molto viva sia di giorno che di notte. Al centro della piazza su un basamento di altezza pari a circa 8 mt. si erge una statua di bronzo di altri 6 mt. di altezza circa, dedicata a de Moncey, generale e maresciallo di Francia che nel 1814 difese strenuamente la barriera di Clichy. Questa piazza è anche vertice di altri arrondissement, oltre al 17°, qui si incrociano l'8°, il 9° ed il 18°. Questa circostanza si ripete solo altre due volte, cioè nei pressi di Pont Saint-Michel, dove si intersecano il 1°, il 4°, il 5° ed il 6° arrondissement e, a Belleville che risulta punto di incontro del 10°, 11°. 19° e 20° arrondissement.
  • Square des Batignolles: L'enorme piazza, circa 17.000 mq., fu progettata come un giardino all'inglese, con ruscelli, lago, vegetazione esotica, nonchè numerose specie di uccelli acquatici quali anatre, cigni, oche, ecc.. Il tutto per volere di Napoleone III che commissionò i lavori al barone Haussmann durante il Secondo Impero.




 
Copyright © Parigi.eu - Tutti i diritti riservati